Server aziendale: come capire se ti serve

Innanzitutto, sappiamo che vorresti prima capire cos’è un server aziendale, infatti te lo spieghiamo tra poco, ma la cosa importante è, al di là delle parole, a cosa può servire averne uno, ammesso che serva realmente.

Ti chiediamo di leggere questo articolo con la massima apertura mentale, senza pensare: «ma tanto manco capisco che è, figurati se mi serve, ho vissuto benissimo senza finora…» e poi chiudi l’articolo. Può essere una cosa veramente utile alla tua impresa e noi, sebbene sia una delle cose che facciamo per lavoro, non stiamo cercando di venderti alcunché.

Fatta questa premessa, cominciamo a capirci qualcosa.

Cos’è un server aziendale?

Esattamente come il tuo PC, anche il server è un computer connesso a internet. Quello che cambia è la sua struttura sia in termini di componenti fisici che di programmi installati. Quando entri su un sito, proprio come in questo momento, il tuo dispositivo si connette a un server. I server sono dei computer fatti apposta per ricevere tante connessioni nello stesso momento.

Per capire meglio questa differenza, immagina un’auto e un furgone. Entrambi hanno quattro ruote, uno sterzo, un motore e una marmitta, ma ci sono anche evidenti differenze. L’auto deve trasportare pochi passeggeri, quindi ha delle dimensioni ridotte e un sedile posteriore oltre ai due anteriori. Il furgone è destinato al trasporto di merce, quindi è molto più grande, ma ha al massimo due o tre sedili anteriori e nessuno posteriore. Il retro del furgone è un enorme bagagliaio in cui metterci un sacco di roba.

Intuitivamente, capisci che un furgone è inutile, se deve trasportare solo passeggeri, ma un’auto non è adatta al trasporto di merce. Lo stesso vale per un PC e un server.

Quindi, ecco un primo motivo per il quale un PC aziendale potrebbe non essere sufficiente e ti potrebbe invece occorrere un server aziendale.

Immagina un server che contiene tutte le informazioni sulla tua azienda ed è accessibile ovunque tu sia grazie a internet.

Hai mai cercato un documento importante?

Ti sarà sicuramente capitato di dover trovare un documento importante perché serve al commercialista, al notaio o a un cliente. Allora apri l’armadietto pieno di faldoni, cerchi quello col nome giusto e, non ti sbagli mai, sta sempre in alto, quindi prendi lo sgabello, sali, prendi il faldone e quando lo apri scopri che quello che cerchi non c’è. Diventa una grande caccia al tesoro, finché o trovi il foglio che ti serve con estrema fatica e una perdita di tempo enorme o ti arrendi e basta.

Ma lo sai che quasi tutti i documenti possono essere prodotti anche in digitale e hanno la stessa valenza legale di quelli cartacei?

Il mondo viaggia verso l’ecologia e tanti fogli non sono più necessari.

Mettendo tutti i tuoi documenti su un server aziendale, invece, potresti accedere quando vuoi, da qualsiasi computer, poiché qualsiasi computer, persino il tuo smartphone, si possono connettere a internet e quindi a un server.

Non solo: anziché cercare nelle cartelle, basta digitare una parola chiave e trovi subito quello che ti serve.

Niente sgabello.

Un server per domarli tutti

Questo vale per le aziende che hanno più punti vendita e necessitano di un sistema in grado di offrire dati aggregati per fare ordini, promozioni e business plan.

Con un server aziendale, tutti i PC di tutti i punti vendita, magazzini e uffici sono raccolti sotto lo stesso cappello.

Tutto è centralizzato e non c’è dispersione di dati, oltre a essere molto più sicuro, poiché diminuisce il numero di punti da proteggere.

Ti salva in caso di controlli GDPR

Che succede se ricevi un controllo GDPR? Succede che gli ispettori del Garante vogliono sapere come proteggi i dati che clienti, dipendenti e fornitori mettono nelle tue mani e cosa succede in caso di falle di sicurezza.

La legge impone di fare tutto il possibile per evitare i furti di dati, ma come si dimostra nella pratica?

Non ci crederai, ma è più facile se custodisci i dati in formato digitale, piuttosto che mettere tutti i tuoi archivi in un’enorme cassaforte (che poi è pure ingombrante).

Se il tuo server aziendale è dotato di sistemi di sicurezza certificati e hai un DPO, è molto difficile per il Garante mettere in dubbio l’efficacia della tua soluzione.

Lo sappiamo, perché le nostre soluzioni di protezione dati e server sono tutte certificate ISO e pensate appositamente per ottemperare agli obblighi di legge del GDPR.

Vuoi saperne di più? Contattaci.