BANDO CONnessi
CCIAA Milano-Monza-Brianza-Lodi
2024

Digital Marketing

60% a fondo perduto

Il Bando si rivolge a MPMI:

● con sede legale e/o unità locali iscritte ed attive al Registro imprese della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi;
● in regola con il pagamento del diritto camerale annuale;
● titolari di: un sito internet multilingua (italiano più almeno una lingua straniera) attivo e pienamente operativo, creato prima del giorno 01/07/2022 e di almeno uno dei seguenti canali digitali già attivi ed operativi (su cui verranno realizzate le attività che potranno essere finanziate dal presente bando):
– un sito di e-commerce aziendale multilingua (italiano più almeno una lingua straniera)
– una pagina aziendale/di prodotto su un marketplace internazionale
– una o più pagine social aziendali (es. Facebook, Instagram e Linkedin)

● che NON siano fra le imprese assegnatarie di contributi a valere
sui Bandi: Contributi alle MPMI per lo sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali Anno 2019 e Anno 2020 e CONtributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali – CONneSSi Anno 2021 e Anno 2022

Come funziona?

Per cosa posso ricevere le agevolazioni?

E’ obiettivo del bando sostenere lo sviluppo commerciale sui mercati per l’export attraverso la progettazione e l’adozione di interventi di marketing digitale, nonché l’aumento delle competenze interne delle aziende sui temi del digital export.
Le risorse finanziarie complessivamente messe a disposizione dalla

Camera di Commercio sono pari a euro 2.500.000,00
L’ agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 60% delle spese considerate ammissibili fino a un massimo di 10.000,00 euro.
L’ investimento minimo è pari a euro 5.000,00.

Attività abilitanti

Ecco l’elenco delle attività per le quali puoi richiedere l’agevolazione.

Promozione Search ADV

SEO e SEM

Digital marketing

CAMPAGNE DI PROMOZIONE SU MOTORI DI RICERCA, MARKETPLACE E/O CANALI SOCIAL

Le spese incluse in questa tipologia sono relative esclusivamente all’acquisto di ADV su canali digitali e ad eventuali spese di gestione della/e campagna/e medesima/e da parte di fornitori terzi.
La spesa massima ammissibile per questa tipologia di intervento potrà essere pari ad euro 8.000,00.


Sono incluse, inoltre:
– Campagne gestite autonomamente dall’azienda richiedente
Acquisto ADV
– Spese sostenute direttamente dall’azienda per l’acquisto di ADV per campagne di promozione attraverso i principali motori di ricerca marketplace o piattaforme social indirizzate ai mercati internazionali.
– Campagne totalmente realizzate da fornitori
– Spese sostenute con fornitori di servizi digitali a cui vengono demandate entrambe le attività di:
a) creatività, pianificazione, gestione, realizzazione e
monitoraggio delle campagne;
b) acquisto di ADV per campagne di promozione attraverso i principali motori di ricerca, marketplace o piattaforme social indirizzate ai mercati internazionali.
– Campagne gestite da fornitore, con acquisto di ADV da parte dell’impresa richiedente:
– Spese sostenute con fornitori di servizi digitali a cui vengono demandate le attività di, creatività, pianificazione, gestione, realizzazione e monitoraggio di campagne di promozione; mentre le spese di acquisto ADV per tali campagne saranno sostenute direttamente dall’impresa richiedente.

ATTIVITA’ di SEO e SEM realizzate sul sito/ecommerce di titolarità dell’azienda, indicato in fase di domanda.

Tra cui:
– Spese sostenute per migliorare l’indicizzazione ed il posizionamento all’interno dei motori di ricerca del sito internet al fine di aumentare il traffico da parte di potenziali interlocutori esteri.

Saranno considerate ammissibili solo le spese per i seguenti interventi:
– Analisi del Sito Web;
– Ricerca delle Parole Chiave;
– Ottimizzazione On-Page;
– Creazione di Contenuti di Qualità;
– Link Building;
– Ottimizzazione per Dispositivi Mobili;
– Ottimizzazione della Velocità del Sito;
– Monitoraggio e Analisi;
– Rapporti e Comunicazione;
– Ottimizzazione per la Voice Search;
– Gestione delle Recensioni;
– Strategia di Contenuto a Lungo Termine;
– Ottimizzazione per i Rich Snippets.
La spesa massima ammissibile per questa tipologia di intervento potrà essere pari ad euro 6.000,00.

 

 

ATTIVITA’ DI DIGITAL MARKETING 

spese sostenute per l’implementazione di una strategia di marketing digitale volta a aumentare la visibilità dell’azienda a livello digitale. Sono considerate ammissibili solo le spese per i seguenti interventi:
-Content marketing;
– Social Media Marketing;
– Display Advertising;
– Email marketing.


La spesa massima ammissibile per questa tipologia di interventi potrà essere pari ad euro 6.000,00.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quanto tempo ho? Pochissimo!

La domanda potrà essere presentata a partire dal 15 febbraio 2024 e fino al19 aprile 2024.

Per poter preparare la pratica della tua impresa abbiamo bisogno subito delle informazioni necessarie

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Perché scegliere noi?

I nostri Innovation Manager sono professionisti qualificati e di pluriennale esperienza

Dornick è un HUB di innovazione e trasformazione digitale in grado di gestire l’iter dal protocollo della pratica sino alla rendicontazione.
Ogni misura viene seguita in collaborazione con i nostri partner Hubstrat e Fahrenheit 

Il nostro team provvederà ad elaborare la Digital Strategy dedicata alla tua impresa.

Verifica subito se la tua impresa ha i requisiti per accedere alle agevolazioni.

Uno dei nostri Innovation Manager ti contatterà per seguirti passo dopo passo.